martedì 16 novembre 2010

INCONTRO TRA ECOMUSEI E REGIONE PIEMONTE

TORINO - Delegazione della rete degli Ecomusei del Piemonte oggi a Palazzo Lascaris. La protesta: a rischio una risorsa per il territorio a causa del taglio dei fondi regionali. L'assessore: garantiremo i fondi per il 2010


*Al termine della seduta del Consiglio regionale del 16 novembre il presidente dell’Assemblea, Valerio Cattaneo – con i consiglieri segretari dell’Ufficio di presidenza Lorenzo Leardi e Gianfranco Novero e l’assessore al Turismo Alberto Cirio - ha ricevuto una delegazione di più di cento persone (dirigenti e lavoratori) della Rete degli Ecomusei del Piemonte.

I rappresentanti dei 25 Ecomusei regionali hanno illustrato la difficile situazione economica in cui si trovano questi enti culturali a causa dei tagli dei fondi regionali.

“Gli ecomusei regionali – ha spiegato Massimo Maria Bonini, a nome della Rete degli Ecomusei – sono distribuiti su tutte le otto province del Piemonte, danno lavoro a 140 persone e in 14 anni di attività hanno attivato risorse nazionali ed europee per 42 milioni di euro (con solo 13 milioni di contributi regionali). Il nostro lavoro è volto alla valorizzazione di più di settanta siti sul territorio e coinvolge ogni anno 70 mila studenti e 280 mila visitatori”.

L’assessore al Turismo Alberto Cirio ha rassicurato i membri della delegazione: “I fondi per il 2010 sono garantiti: la Giunta presenterà una legge di variazione al bilancio con cui stanzieremo un milione di euro su questo capitolo di spesa. L’anno scorso i fondi ammontavano a 1.400 mila euro, quest’anno i soldi sono pochi ma forse riusciremo a trovare tutte le risorse necessarie”.

All’incontro hanno partecipato numerosi consiglieri regionali, sia di maggioranza che di opposizione.



*Comunicato Ufficio stampa Consiglio regionale del Piemonte

Nessun commento:

Per iscrizioni e informazioni

Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone
Via Fara 7/A
28028 Pettenasco (NO)
P.IVA 01741310039 - C.F. 93016190030

Per informazioni telefonare (0323.89622) o inviare un fax (0323.888621) all' Ecomuseo.

Orari: da lunedì a venerdì 9,30-12,30
info : ecomuseo@lagodorta.net




Gli amici del Girolago

Fan di Girolago

Si è verificato un errore nel gadget